www.umbertoguerra.it

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Homines de Abbastu Politica CANDIDATO ALLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE, 16 APRILE 2000 - Scuole pubbliche

CANDIDATO ALLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE, 16 APRILE 2000 - Scuole pubbliche

E-mail Stampa PDF
Indice
CANDIDATO ALLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE, 16 APRILE 2000
I candidati
Premessa
Agricoltura e zootecnia
Turismo, Commercio Artigianato
Industria
San Leonardo di Siete Fuentes
Lavori pubblici ed Edilizia
Pubblica istruzione
Scuole pubbliche
Biblioteca
Istituti superiori Carta - Meloni
Sport
Beni archeologici, artistici, culturali e ambientali
Centro di cultura popolare
Territorio e ambiente
Pabarile
Politiche giovanili del lavoro e della piena occupazione
Associazionismo
Assistenza socio sanitaria
Tutte le pagine

SCUOLE PUBBLICHE

I problemi e le necessità delle Scuole di Santu Lussurgiu restano da troppi anni inascoltati, nonostante i Collegi docenti continuino a relazionare anno dopo anno e a chiedere interventi urgenti e risolutivi all’Amministrazione comunale di Santu Lussurgiu.
Le risposte invece sono state sino ad ora poco più che rattoppi. È mancata e manca una vera e propria politica scolastica (non solo a livello locale), e le statistiche degli insuccessi scolastici, dei ritiri e degli abbandoni delle Scuole del nostro Distretto hanno contribuito e contribuiranno ancora se non si cambia a far mantenere alla Provincia di Oristano il triste primato che già detiene tra le province sarde.
La nostra lista garantirà con efficienza e tempestività alle scuole i seguenti servizi:
• Manutenzione ordinaria e straordinaria delle aule e degli edifici scolastici;
• Controllo periodico degli impianti tecnologici e di prevenzione;
• Revisione e aggiornamento periodico dei piani di prevenzione e di evacuazione dei singoli istituti scolastici;
• Costante controllo delle condizioni igienico-sanitarie degli edifici.
• Interventi finanziari adeguati sia per il diritto allo studio che per esigenze e/o progetti specifici elaborati dalle scuole.
• Opportuni controlli e verifiche affinché i lavori appaltati per la realizzazione della nuova scuola materna e della palestra procedano senza interruzione e si completino entro i termini stabiliti.
E’ nostro intendimento, inoltre, stabilire con un rapporto leale, di piena e fattiva collaborazione con i dirigenti scolastici, i docenti ed il personale parascolastico nell’interesse supremo della formazione dei nostri giovani. Per il coinvolgimento concreto dei giovani, infine, così come è stato sperimentato positivamente in altre realtà la nostra Lista, d’intesa con le Istituzioni scolastiche, intende promuovere e attivare il Consiglio comunale dei ragazzi come contributo concreto di partecipazione alla soluzione delle problematiche del mondo giovanile.
Scuola Media
L'edificio che la ospita dal mese di settembre 1991 è un nuovo fabbricato che necessita da tempo di numerosi interventi per il completo e funzionale utilizzo di tutti gli spazi e ambienti disponibili.
Vi è urgente necessità infatti:
1.che la Scuola assuma un aspetto esterno decoroso e pulito, che si bonifichino le aree esterne dell’edificio, che si provveda all'illuminazione delle vie adiacenti, che si delimitino opportunamente le aree di pertinenza provvedendo all'installazione di cancellate e, al suo interno, di panchine, pensiline meteo, opportune ringhiere protettive, porta rifiuti, aiuole, ecc.che si realizzino spazi verdi attrezzati (aule all'aperto) e si completino i lavori del nuovo campo sportivo, poco distante dalla Scuola.
2.Vi è necessità poi di avviare e completare con urgenza i lavori per la sistemazione definitiva di tutti i locali al piano terra e rendere razionale la destinazione degli stessi. L’immobile scolastico, infatti, pur disponendo di spazi sufficienti, non dispone di un’aula per le assemblee (Collegio docenti, riunioni interclasse, assemblea genitori, ecc.) appositamente definita e opportunamente arredata. Così come non dispone di locali da destinare ai laboratori (scientifico, tecnico, linguistico e musicale, audiovisivi, teatrale, informatico).
3.È molto deprecabile noltre il mancato intervento per l’eliminazione delle barriere architettoniche (i lavori non sono neppure iniziati) dall’edificio scolastico che risulta, così, fuorilegge a tutti gli effetti.
4.Infine, vi è la necessità di interventi di manutenzione ordinaria che con cadenza annuale assicurino durante le vacanze scolastiche la tinteggiatura delle aule e la sistemazione degli arredi che risultano in pessime condizioni e creano problemi non solo di funzionalità, ma anche dal punto di vista igienico sanitario.


Ultimo aggiornamento Sabato 16 Luglio 2011 09:32  
Banner

Login

Amici on line

No
Tot. visite contenuti : 488017

L'ASINO DELLA MARCA

4. Un Uomo non può dirsi felice,
        se  non  allorché  si  contenta
        del proprio stato, 
        il che accade di rado.

 

Laudator temporis acti

Ulti Clocks content

CONDIVIDI

  • Facebook
  • MySpace
  • Twitter
  • Yahoo

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information