papasistov.it

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home PONTIFICATO Flotta e fortificazioni L’opera di Sisto V a favore della squadra permanente della Marina Romana


L’opera di Sisto V a favore della squadra permanente della Marina Romana

E-mail Stampa PDF
Indice
L’opera di Sisto V a favore della squadra permanente della Marina Romana
Pirati e corsari
L’attività dei predoni e della marina pontificia prima di Sisto V
La squadra permanente della Marina Romana
L’azione di Sisto V nel quadro degli avvenimenti politici dell’epoca
Testimonianze di vario genere sull’opera di Sisto V a favore del naviglio
Conclusione
NOTE
APPENDICE 1 - SPECCHIO DELLA SQUADRA PERMANENTE L’ANNO 1588
APPENDICE 2 Estratto da M. PANSA, Delle glorie di Sisto V, Roma 1588
Estratto da T. TASSO, Opere, a c. di B. MAIER, v. II, Milano 1964 (da: Alla santità di papa Sisto V)
Estratto da T. TASSO, Opere, a c. di B. MAIER, v. II, Milano 1964. Ad Antonio Costantino, in lode di Sisto V
BIBLIOGRAFIA
Abbreviazioni
Tutte le pagine
Share Link: Share Link: Bookmark Google Yahoo MyWeb Digg Facebook Myspace Reddit Chatta.it

fotosilvestroPremessa

In altra sede sono state prese in esame le provvidenze di Sisto V a favore della marina e l’attività svolta dalla squadra permanente di base a Civitavecchia.(1)

A completamento di tali notizie, se ne forniscono ora altre al fine di ampliare il quadro di riferimento e di dare maggiori dettagli sull’opera di Sisto V in campo marittimo.(2)

 



Ultimo aggiornamento Domenica 02 Giugno 2013 08:14  
Montalto delle Marche, città di Sisto V
Banner
Biografie illustri, storia, arte, musei, territorio, ricettari di cucina, mercato Piceno, araldica, musica, foto inedite, emigrati, Comuni Piceni, Presidiato Sistino, cartine interattive per un itinerario virtuale tra mare e montagna, storia e arte, etnografia e natura.

Tempo di Sisto!

Ulti Clocks content

Il Tesoro di Sisto

Condividi

  • Facebook
  • MySpace
  • Twitter
  • Yahoo

Genealogie Peretti

Ritratti casuali

Elizabeth_I_Armada_Portrai.jpg

Sistonostro!

L’Accademia del Papa «tosto»

s.cecilia2011-12-24 L’Osservatore Romano
«Fra ttutti quelli c’hanno avuto er posto / de vicarj de Ddio, nun z’è mmai visto / un Papa rugantino, un Papa tosto / un Papa matto, uguale a Ppapa Sisto». E «tosto» è stato veramente Papa Sisto, per il quale il cattolicissimo Giuseppe Gioachino Belli nel suo sonetto intende sempre e solo Sisto V. Uomo che seppe prendere decisioni importanti che ancora oggi danno frutti. Quando promulgando nel 1585 la Ratione congruit fondò la Congregazione dei Musici, Sisto non poteva sapere che sarebbe diventata la più importante istituzione sinfonica italiana, però per sicurezza la mise sotto la protezione di san Gregorio Magno, che diede il nome al canto gregoriano, e di santa Cecilia, patrona della musica. Leggi tutto >>