www.umbertoguerra.it

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Homines de Abbastu Pro Loco Anno 1999 Convegno di studi: Mons. Giovanni Sanna, la figura e le opere di un vescovo lussurgese nel Rinascimento italiano

Convegno di studi: Mons. Giovanni Sanna, la figura e le opere di un vescovo lussurgese nel Rinascimento italiano

E-mail Stampa PDF

P1010005A

Monsignor Don Giovanni Sanna-Porcu è importante non solo per la storia di Santu Lussurgiu, ma per l'intera storia della Sardegna in quanto Decano di Ales, Vescovo di Ampurias e Civita e capo delegazione di numerose missioni promosse dalla Compagnia del Gonfalone di Roma nelle reggenze barbaresche del nord Africa per la liberazione degli schiavi, per molti dei quali fu lo stesso prelato a provvedere personalmente al pagamento del riscatto.

convegno_sannaMonsignor Sanna-Porcu, poi, oltre ad essere protagonista, unitamente al Papa Sisto V, del rinnovamento della Chiesa italiana nel XVI secolo, si adoperò per la Sardegna con straordinari interventi molti dei quali a sue spese, realizzando tra l'altro il duomo di Castelsardo, un ponte sul fiume Coghinas, contribuendo generosamente alla edificazione di due case del noviziato gesuitico (Sassari e Cagliari) e dotando di ricchi arredi sacri la Comunità religiosa di Santu Lussurgiu.

Nell'ambito del Giubileo 2000, il convegno di studi sulla figura e l'opera di Monsignor Don Giovanni Sanna-Porcu, potrà costituire la sintesi delle iniziative in programma nel nostro paese per celebrare il fine Millennio.

 

 

PROGRAMMA 

Santu Lussurgiu 18 DICEMBRE 1999

Auditorium Istituti Superiori "Carta-Meloni"

CONVEGNO

Inizio ore 10,30

Angelo RUNDINE

Corsari, barbareschi, schiavi e rinnegati in Sardegna nei secoli XV e XVI

Umberto ZUCCA

II prete lussurgese Giovanni Sauna Porcu una delle figure di "redentori" e missionari ad Algeri nel ventennio 1584 - 1603

Raimondo TURTAS

L'attività religiosa e sociale di Mons. Don Giovanni Sanna-Porcu nella Diocesi di Ampurias e Civita

La S. V. è invitata a partecipare

Ultimo aggiornamento Martedì 19 Luglio 2011 06:36  
Banner

Login

Amici on line

No
Tot. visite contenuti : 343446

L'ASINO DELLA MARCA

2. Il Mondo
si regolarebbe da se stesso
se gli Uomini
fossero capaci di regolare
se medesimi.

Laudator temporis acti

Ulti Clocks content

CONDIVIDI

  • Facebook
  • MySpace
  • Twitter
  • Yahoo

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information